ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER PER NON PERDERE LE NOSTRE NOVITÀ!

Scopri perchè scegliere Calcagni

Consegna gratuita Consegna gratuita da 45 € Campioni omaggio Campioni omaggio per ogni ordine Consulenza telefonica Consulenza telefonica 0331793615 Reso RESO FACILE
Come prendersi cura dei capelli ricci?

Come prendersi cura dei capelli ricci

I capelli ricci sono un dono di natura: morbidi e voluminosi, incorniciano il viso, rendendolo ancora più interessante. Per ottenere un ottimo risultato, tuttavia, occorre compiere qualche piccolo sforzo. Non tutti i capelli ricci, infatti, vengono trattati nel modo corretto e basta un piccolo errore per rovinarli, soprattutto se si ricorre a tinte e a prodotti sbagliati per lo styling. 

Ecco allora un breve vademecum per imparare a prendersi cura dei capelli ricci al meglio.

Come prendersi cura dei capelli ricci dallo shampoo all’asciugatura

Per trattare i capelli ricci come meritano bisogna cominciare dalle basi e cioè da shampoo, balsamo e maschera. Innanzitutto, bisogna chiarire una cosa: i capelli ricci hanno bisogno di essere puliti e idratati con regolarità, ma senza strafare. L’ideale sarebbe lavarli un paio di volte alla settimana, con prodotti specifici

Profumerie Calcagni propone in esclusiva linee dedicate appositamente ai capelli ricci, come Orgoglioriccio del brand Diego Della Palma, che include shampoo e maschera modellante, in diversi formati, per venire incontro a ogni esigenza. Prodotti di altissima qualità, studiati ad hoc per le chiome ricce, in grado di nutrire e proteggere in profondità i capelli, ridisegnando ogni onda

Orgoglioriccio Diego Della Palma - Come prendersi cura dei capelli ricci

Orgoglioriccio - Diego Della Palma

Anche un marchio di riferimento per quanto riguarda la cura dei capelli come Wella, con la linea Nutricurls, consente di prendersi cura dei capelli ricci al meglio. La linea include shampoo, balsamo e maschera formulati con ingredienti esclusivi, che rendono i capelli morbidi e luminosi, definiscono i ricci e prevengono l’indesiderato effetto crespo

Per i capelli ricci, sullo store online di Profumerie Calcagni è possibile acquistare anche i prodotti della linea Matrix: lo shampoo idrata in profondità i capelli e deterge la cute con delicatezza, senza appesantire la chioma, mentre il balsamo, grazie alle proprietà dell’olio di Jojoba, definisce i ricci e assicura morbidezza e volume. La linea include altri due prodotti top per la cura dei capelli ricci: un gel a consistenza liscia, che assorbe rapidamente senza ungere i capelli, ammorbidendoli e donando elasticità, e una lozione da applicare prima dello styling, che aiuta a definire l’acconciatura durante tutto l’arco della giornata, aggiungendo un tocco di brillantezza al look.

Linea Matrix - Come prendersi cura dei capelli ricci

Linea Matrix

Tutti questi prodotti dimostrano che luminosità, freschezza ed elasticità sono possibili, partendo col fare le scelte giuste. 

Una volta che i capelli sono stati adeguatamente detersi con i prodotti giusti, si arriva al passaggio cruciale dell’asciugatura. Il primo errore da evitare consiste nello sfregare i capelli, sia con le mani che con un asciugamano, un’abitudine tanto comune quanto sbagliata: le chiome ricce, infatti, dovrebbero essere solo tamponate, in modo da non eliminare del tutto l’acqua, perché altrimenti si rischia di aumentare l’effetto crespo. 

Come prendersi cura dei capelli ricci: le tecniche pre e post asciugatura

L’asciugatura dei capelli ricci è un’operazione che richiede tempo e pazienza ma che è necessario svolgere con cura per ottenere una chioma fluida, morbida e luminosa. Le tecniche di asciugatura sono  molteplici: c’è chi, per esempio, prima di utilizzare il phon modella i ricci con le dita, in modo da averli ancora più definiti ad asciugatura completata. Una tecnica a cui gli hairstylist hanno dato anche un nome: finger coil. Una volta applicata una crema per ricci, si dividono i capelli in sezioni, procedendo poi a modellarli ciocca per ciocca. Si tratta di una pratica molto efficace, che permette non solo di definire i ricci, ma anche di garantire l’effetto volume desiderato. Alcuni preferiscono addirittura fare a meno dell’asciugacapelli, per evitare che i capelli vengano danneggiati dal calore: scelta saggia, ma difficile da applicarsi, in particolare durante i mesi invernali. Oggi, inoltre, esistono phon di alta qualità, progettati con tecnologie specifiche per non rovinare i capelli. In generale, comunque, anche se si utilizza l’asciugacapelli in tutte le stagioni, è meglio impostare velocità e temperatura a livello intermedio, in modo da limitare il più possibile i danni. 

Se si fa ricorso al phon, si può scegliere un modello dotato di diffusore, un accessorio pensato appositamente per facilitare l’asciugatura dei capelli ricci. Come usarlo al meglio? L’ideale è mettersi a testa in giù, avvicinando il diffusore e procedendo con pazienza su tutta la capigliatura. 

Una volta completata l’asciugatura, il consiglio degli hair stylist è di non pettinare la chioma, in modo da non rovinare la definizione dei ricci. Se si lavano i capelli prima di andare a dormire, inoltre, è preferibile utilizzare una federa di raso, che limita l’effetto elettrico. 

Categories: Capelli