SCOPRI TUTTE LE NOVITA'

Scopri perchè scegliere Calcagni

Consegna gratuita Consegna gratuita da 45 € Campioni omaggio Campioni omaggio per ogni ordine Consulenza telefonica Consulenza telefonica 0331793615 Reso RESO FACILE
come usare termoprotettore capelli

Come proteggere i capelli dal calore: tutto sul termoprotettore

Con l’uso frequente di phon, piastre e arricciacapelli le fibre del capello tendono a indebolirsi e diventare più fragili a causa del calore generato da questi strumenti - in genere fedeli alleati della bellezza femminile. 

Ecco perché munirsi di un termoprotettore diventa fondamentale per mantenere la nostra chioma viva e lucente, senza rinunciare ad un perfetto styling.

Protegge dal calore, modella e contrasta l’effetto crespo: se inserito nella hair routine femminile, un termoprotettore può davvero fare la differenza. 

Termoprotettore: come funziona

I prodotti termoprotettori regalano ai nostri capelli un vero e proprio schermo: una volta applicati sulle lunghezze, creano una pellicola protettiva che li difende dalle alte temperature. 

Il calore - si sa - è tra i principali agenti di aggressione dei nostri capelli e nel tempo può creare dei micro danni: fragilità, secchezza e tendenza alla caduta sono i primi segnali di questo indebolimento.

Come correre ai ripari?

Prima di tutto - come consigliato dalla maggior parte dei parrucchieri - limitare l’uso di questi dispositivi riscaldanti. Subito dopo, dotarsi di un ottimo prodotto termoprotettore.

Come usare un termoprotettore per capelli

Doppi, fini, normali, secchi, lunghi o corti: il termoprotettore è adatto a tutti i tipi di chiome e lunghezze. Per ottenere un reale beneficio, va applicato quotidianamente e dopo ogni lavaggio.

Ecco qualche consiglio su come applicare il termoprotettore sui capelli.

Se stai usando un prodotto per capelli bagnati, molto probabilmente hai scelto una soluzione lattiginosa e idratante: applicala sui capelli bagnati prima di asciugarli col phon. Se invece preferisci usare il prodotto sui capelli asciutti, allora ti servirà una soluzione a texture fine che si vaporizza con uno spray: puoi usarla su capelli già asciutti, prima di passare a piastra e arricciacapelli.

In entrambi i casi non dubitare: con l’applicazione costante di un termoprotettore i capelli saranno meno crespi, più idratati e facili da pettinare.

Un ultimo consiglio: non esagerare con le quantità, soprattutto con i capelli corti, e punta sulle lunghezze: il termoprotettore va applicato prevalentemente nella parte finale del capello e non sulle radici.

Termoprotettore: come scegliere?

L’offerta di termoprotettori oggi è davvero molto vasta e per scegliere sarà meglio concentrarsi sulle caratteristiche della propria chioma.

Chi ha capelli fini e sottili dovrà orientarsi su soluzioni molto leggere, con texture finissime, spesso fornite in spray vaporizzanti per capelli bagnati o asciutti. Per le chiome più corpose, invece, esistono ottimi prodotti cremosi in grado di avere una doppia funzione: proteggere e modellare il capello facilitando lo styling.

Infine, non dimenticare i cristalli liquidi ai semi di lino: in assenza di un prodotto termoprotettore, possono essere una valida alternativa per proteggere i capelli dal calore.

Il risultato sarà lucentezza, morbidezza e forza già dalle prime applicazioni.

Termoprotettori: prodotti e consigli finali

Ora che conosciamo l’importanza dei termoprotettori, possiamo finalmente dilettarci nella scelta del prodotto ideale.

Ecco alcune delle nostre proposte per sfoggiare chiome vitali e luminose.

Spray protettivo EIMI THERMAL di Wella: prodotto per capelli asciutti, agisce in due fasi, nella 1° nutre i capelli e li protegge dal calore fino a 220°C, nella 2° li rende morbidi e leggeri per un risultato liscio e luminoso.

N.7 Bonding Oil di Olaplex: particolarmente indicato per capelli affaticati dal calore, è un olio nutriente capace di riparare la fibra capillare rovinata da trattamenti invasivi. Con poche gocce i capelli danneggiati torneranno luminosi, morbidi e facili da trattare.

Il Magnifico Maschera Spray di Intercosmo: è un trattamento innovativo e multifunzionale. Ripara, disciplina, modella e dona estrema brillantezza ai capelli, mantenendo a lungo la pettinatura.

Tecniart Volume Architect di Loreal Professionel: lozione spray per l’asciugatura, protegge dal calore e restituisce spessore e texture. Va sempre applicata partendo dalle radici.

La Crème Sisley: trattamento senza risciacquo ricco di oli vegetali e di un’innovativa tecnologia riparatrice. Riempie le parti danneggiate e protegge le fibre capillari dai dispositivi per lo styling fino a 230°C/450°F.

Crema Lisciante Lisciospaghetto di Diego dalla Palma: grazie a una micro guaina filmogena avvolge e protegge il capello dal calore, per un effetto liscio perfetto, antistatico e anti-umidità a lunga durata.

Non potete fare a meno di phon e piastra? Nessun problema. 

Con un termoprotettore scoprirete il piacere di una chioma protetta e allo stesso tempo radiosa.

Categories: Capelli